Sostegno all’economia reale e previdenza (P5) | Il Salone del Risparmio 2019

Il Salone del Risparmio ha ideato 7 percorsi tematici per aiutare i visitatori a orientarsi meglio attraverso il suo fitto programma di conferenze. Scopri il percorso P5 (Sostegno all’economia reale e previdenza).

L’ampliamento degli strumenti di investimento per il lungo termine e lo sviluppo di una previdenza integrativa moderna e universale rappresentano gli snodi da cui dipenderà la capacità dell’industria finanziaria di rispondere alla sfida più importante per l’economia italiana: convogliare flussi crescenti di risparmio nella direzione delle imprese, così da favorirne la crescita. Obiettivo pienamente centrato dai Pir, strumenti che a due anni dal lancio hanno raccolto circa 15 miliardi di euro permettendo alle Pmi di avere a disposizione un terzo delle risorse raccolte. E non finisce qui: sul tavolo ci sono anche gli Eltif, acronimo di European Long Term Investments Funds. Si tratta di fondi chiusi che rispondono all’obiettivo di dare liquidità alle società con una capitalizzazione inferiore a 500mila euro, quotate e non quotate. In gioco c’è il futuro delle Pmi che producono il 70% del valore aggiunto realizzato dall’industria italiana, contribuiscono per l’80% all’occupazione ma che si trovano capitalizzate in Borsa solo per lo 0,13%. Un altro snodo importante riguarda lo sviluppo della previdenza di secondo pilastro, obiettivo tanto più strategico in presenza di una crescente necessità di coperture pensionistiche e di welfare. Al Salone del Risparmio, tecnici e operatori del settore propongono soluzioni per sensibilizzare la collettività sull’importanza di incrementare la componente di investimento collegata al sistema-Paese e costruire in tempo utile un piano pensionistico complementare.

Vedi le conferenze P5 su https://www.salonedelrisparmio.com/conferences?routeId=12

(Visited 12 times, 1 visits today)

You might be interested in