Risparmio, previdenza, mobilità, Europa. In una parola: PEPP

É giunto ormai alla conclusione il percorso avviato dalla Commissione europea nell’estate del 2017 con la pubblicazione della proposta di regolamento per la creazione dei Pan-European Personal Pension Product (PEPP).
Molte sono quindi le domande alle quali è ora possibile dare risposta per poter iniziare a conoscere il nuovo prodotto di risparmio previdenziale individuale di matrice europea.
Quali sono le caratteristiche del PEPP? Da chi può essere offerto? Quali sono i vantaggi per gli operatori? E quali per i risparmiatori? Quali sono le regole per la sua distribuzione? Quali trasformazioni comporterà nel mercato del risparmio previdenziale?
La conferenza organizzata da Assogestioni offre la possibilità di trovare risposte a queste e ad altre domande grazie anche all’autorevole contributo di rappresentanti delle Istituzioni e delle Autorità di Vigilanza.
L’obiettivo è quello di accendere i riflettori su quello che indubbiamente rappresenta la principale novità nel settore del risparmio previdenziale.

CFA Society Italy ha determinato che questa conferenza si qualifica per l’assegnazione di 1,5 CE Credit secondo quanto stabilito dal CFA Institute Approved-Provider Program.

(Visited 79 times, 1 visits today)

You might be interested in